Home » La fine del sacrificio. Le mutazioni religiose della tarda antichità by Guy G. Stroumsa
La fine del sacrificio. Le mutazioni religiose della tarda antichità Guy G. Stroumsa

La fine del sacrificio. Le mutazioni religiose della tarda antichità

Guy G. Stroumsa

Published
ISBN : 9788806183301
Paperback
146 pages
Enter the sum

 About the Book 

Non è un caso che la nostra epoca, segnata da cosí profondi conflitti e trasformazioni, guardi con rinnovato interesse a un periodo storico paradigmatico come il tardo antico, in cui si assistette al tramonto della civiltà greco-romana e al trionfoMoreNon è un caso che la nostra epoca, segnata da cosí profondi conflitti e trasformazioni, guardi con rinnovato interesse a un periodo storico paradigmatico come il tardo antico, in cui si assistette al tramonto della civiltà greco-romana e al trionfo del cristianesimo. Stroumsa, in questo ciclo di conferenze tenute al Collège de France nel 2004, ci fornisce una delle ricostruzioni piú aggiornate, sintetiche ed efficaci sullargomento, proponendo una nuova lettura di quella colossale rivoluzione religiosa e antropologica che sarebbe troppo semplicistico ridurre alla mera vittoria del «monoteismo» sul «politeismo».Le «mutazioni» della tarda antichità hanno riguardato in realtà tutte le religioni e questopera mette in evidenza in particolare il ruolo fondamentale svolto dal giudaismo, soprattutto dopo la distruzione del Secondo Tempio (70 d.C.), nello sperimentare nuove forme di religiosità: interiorizzazione della religione, prevalere di una religione del Libro, cessazione del sacrificio cruento, passaggio da una religione civica a una comunitaria. Lipotesi audace e originale di Stroumsa è sostenuta da unindagine rigorosa e puntuale che, affrontando questo snodo storiografico decisivo, getta lumi su tematiche oggi sempre piú attuali.